Just another WordPress.com site

Ultima

Come vorrei…

Come vorrei che un giorno al mio risveglio sentissi solo buone notizie dai telegiornali. Come vorrei che tutti gli ammalati guarissero e tutti insieme si festeggia in allegria, ma so che tutto questo non è possibile perchè nel mondo esiste solo cattiverie e gelosie ingiuste. Tutti vorrebbero essere i primi o i migliori, eppure Dio che ci ha creato ha detto… andate e seminate gioia ma da quello che vedo e sento qui si semina e si raccoglie solo delusioni. Ma in che mondo siamo e perchè l’uomo si è ridotto cosi!!! Io quello che posso fare faccio ma mi sento anche solo perchè non è facile seminare gioia e molte volte sei messo da parte perchè dai fastidio a qualcuno, ma io non mi sono mai arreso e continuerò a fare quello che ho sempre fatto. Non m’importa di quello che la gente sparla io dico solo che chi mi crede è il mio amico e chi non mi crede è sempre mio amico perchè non esistono nemici, siamo tutti uguali enessuno è perfetto. Molti si credono forti o inteligenti solo perchè hanno i soldi in banca, non credo che i soldi diano la vita almeno a me non risulta… i soldi al massimo danno un pò di tranquillità in più per poter far prosseguire in meglio la nostra vita e non pensare magari che come ha il diritto di vivere il ricco lo abbia anche il povero invece il povero viene chiamato barbone. Come vorrei che il mondo cambiasse ma so pultroppo che questo è solo un mio sogno o desiderio e resterà invano. Ma nessuno mai si è chiesto che me ne faccio del denaro quando io non ci sarò più??? Certo magari mi potrebbe rispondere cosi… io faccio la mia vita e gli altri che se ne frega si arrangino. Siamo in un mondo di menefreghismo e di egoismo tutti voglio essere più bravi di tutti poi quando la sorte gira allora si accorgono degli errori ma è troppo tardi come sempre in tutte le cose

 

Lottare sempre…mollare mai…

mai mollare nella vita, la lotta sarà dura ma chi la più dura la vince e l’amore vince su tutto

Altro video fatto per star vicino a chi ha bisogno anche di un piccolo sorriso e Fabio a bisogno anche di te. Devo ringraziare la famiglia di avermi concesso le foto per fare questo piccolo video di speranza e devo ringraziare anche tutte le persone che condividono questo filmato grazie…

Si dice che agli invalidi danno tutto… ma è proprio cosi???

Si dice che agli invalidi o gli anziani  danno tutto, ma siamo sicuri che le cose siano realmente cosi??? Beh io faccio parte della categoria degli invalidi e posso benissimo dire che la realtà è ben diversa. Se un invalido ha bisogno di un paio di scarpe ortopediche la mutua le passa, ma un paio all’anno, se si dovessero rovinare nel frattempo l’invalido può far ancora richiesta ma a sue spese e se una persona normale può spendere facciamo un esempio di un paio di scarpe un pò belline una cifra di 200 euro… quelle dell’invalido costano circa 1800 ortopediche  normali se poi sono speciali  spende in media oltre  2500 euro. Ma facciamo un mio esempio cose che mi sono realmente capitate. Un cuscino ortopedico per stare seduto un pò comodo sulla mia carrozzina costa oltre le 700 euro e la mutua mi passa il tutto… ma voglio precisare che il cuscino è fatto a bolle d’aria e si può benissimo bucare e lo si deve cambiare se è irriparabile. Ma!!!!  voglio precisare che loro ti dicono che il cuscino deve durare 3 anni e se si rompe son nostre le spese e a me personalmente  è capitato.  Per avere una carozzina è praticamente uguale è solo il prezzo che cambia, lo stato ti passa 1700 euro per la carozzina che ti deve durare 5 anni e anche qui se si rompe sono spese nostre. Per non parlare di letti ortopedici e altre cose che permettono agli invalidi di vivere una vita un pò dignitosa. Certo se avessimo lo stipendio dei politici forse non chiederemmo nulla ma si deve sapere che un invalido civile vive con 260 euro di pensione e non tutti hanno anche la pensione di accompagnamento che sommato fa esattamente 700 euro al mese, allora mi domando perchè tutte queste ingiustizie. Nessuno chiede di essere invalido  e per chi lo è non penso che chieda la carità ma solamente più rispetto, io essendo in carozzina non mi vanto per nulla e non ci gioco ma la uso per spostarmi anche se li è un impresa visto le numerose barriere che esistono nel nostro squallido paese. Questo che ho scritto è solo per far capire che non è vero che gli invalidi hanno tutto. Altro esempio ( Il lavoro ) anche qui è veramente uno scandalo ci raccontano che gli invalidi hanno il diritto di lavoro, ma anche qui c’è la sua crudeltà perchè c’è invalido di serie A e invalido di serie B in pratica se uno è in carozzina è molto più difficile trovare un lavoro e questo per le barriere ma la cosa più grave  che mi è capitata è ” sentirsi dire che un invalido su una sedia a rotelle rovina l’immagine di un azienda o posto di lavoro” si è VERGOGNOSO. Penso che sarei più felice se lavorassi come tutti e guadagnassi i miei soldi per mantenermi invece di stare a casa con una misera pensione. Basta mi fermo qui perchè avrei molto da dire ma mi fermo qui.

Ci sono momenti che vorrei che tutto finisca…

<h3 style=”text-align: center;”> 

Ci sono momenti che sembra che io non riesca più a reagire e il morale mi crolla sotto i piedi, mi sento come se tutto fosse finito e non posso far più nulla, oramai è una battaglia che combatto da molti anni ma almeno prima reagivo ora tendo ad arrendermi molto più faccilmente. Si forse anche perchè prima ero molto più giovane e avevo molta più voglia di vivere, ora che son passati gli anni mi sento quasi impotente a reagire eppure la vita continua giorno dopo giorno ma sento che sono infelice. Vorrei essere più realizzato ma forse nella vita ho fatto troppi errori oppure questa dannata carozzella mi ha frenato la strada o forse sto ancora pagando il male ricevuto dalla famiglia che resta sempre nei miei riccordi e ogni tanto ci ricasco e cado nella più proffonda crisi che può passare in un attimo ma che può durare anche troppo tempo. In questi due anni appena passati si è messa di mezzo anche la salute che con alti e bassi mi ha messo a ko poi la questione della mia bocca che oramai è un anno che sto combattendo e non ne vengo più fuori dopo vari interventi mi ritrovo qui ancora con grandi fastidi e dolori e la cosa mi rendono molto nervoso, non riesco ad ingrassare sono sempre sotto peso e penso che la causa sia anche il maledetto fumo grazie anche alla mia tensione. Cosa pagherei per un attimo di tregua che mi dia la forza di ricominciare a sorridere ma sorridere veramente no per far vedere che sorriso… ma questo penso che resterà solo un desiderio o peggio solo un sogno che non si potrà mai più risolvere. Ultimamente soffro anche di forti attacchi di panico che molte volte la notte non mi fà dormire e si mette di mezzo anche l’ansia che quella mi sta uccidendo. Questo mi spaventa perchè ho paura che un giorno la mia compagnia si stanchi di me perchè ultimamente non mi vede più sorridere e farla sorridire. Chissà cosa succederà nel mio futuro e presente, non mi resta che aspettare. Nel frattempo mi aiuto con un pò di musica sperando in un futuro migliore….

Vi dono un sorriso un semplice pensiero

Vi dono un sorriso un semplice pensiero, e con il cuore tra le mani abbraccio il mondo desideroso che possa anch’esso sorridere alla vita! Porgo un mio umile pensiero alle persone sole, abbandonate alla vita che spesso pare crudele. Vi abbraccio… pensando alle sofferenze a cui andate incontro ogni giorno… Un sorriso, un abbraccio a tutti coloro che ne hanno maggior bisogno… sono qui, una semplice persona che vuole donarvi un piccolo pezzo di cuore…

In tanti vogliono insegnare che cos’è la vera amicizia in pochi si preoccupano di Essere… dei veri Amici.

Buon lunedi a tutti voi

 

Vi auguro un buon inizio di settimana a tutti voi

Una lettera D’Amore…

Se dovessi morire in questo preciso momento non avrei paura…
perché non mi sono mai sentito completo come lo sono stato in questi infiniti giorni con te
dove mi sentivo avvolto nel tuo calore e dove ho amato ogni tuo respiro.
Vorrei poter fermare il tempo proprio in quei attimi
fermare il tempo per tutta l’eternità
in questo “film” che ormai sappiamo è finito.
Sappi che finché la terra non smetterà di girare
finché non si prosciugheranno i mari io ti vorrò bene.
Quando penso a questi giorni mi dico e mi ripeto sempre a me stesso “Ho trovato colui che stavo aspettando”
per tutto questo tempo mi sei “mancata” e ti ho cercata
molto tra la gente e ti ho trovata.
Ma come sei arrivata ormai te ne sei andata ma ti racchiuderò dove c’è la vera pace dove il mio cuore
conosce la calma che è dentro al sicuro nella mia anima…bagnata dai tuoi sospiri.
Certo che non avrei mai immaginato di sentirmi così come se non avessi mai
visto il cielo prima d’ora quanto vorrei scomparire di nuovo e di nuovo mille
volte in tuo bacio.
Senza renderti conto sei stata molto importante anche se è stata un’avventura
ma io non posso andare avanti così forse siamo troppo diversi
io vivo per un tuo messaggio per un tuo squillo tutto ruota intorno a te
e questo mi fa male.
Tu invece vivi di emozioni che possono finire anche nello stesso giorno e tu con semplicità
li dimentichi assaggiando solo per un pò ancora quell’attimo per dopo ritornare come prima
ma io non sono il tipo che gli basta il sesso che gli basta una giornata per fargli passare tutto quello che invece
nasconde ancora l’amore fatti di attimi appuntamenti anche solo parlando…forse anzi credo che l’avrei capito.
Ma anche se adesso mi odierai non mi cercherai più oppure semplicemente
prenderai tutto e lo butterai via ti chiedo solo di capirmi
è vero ti ho giurato che non ti avrei mai “lasciata” che ci saremo sempre sentiti
qualunque cosa sarebbe successa….ma adesso è giusto così
e se non riesci a capirlo ora lo capirai credimi col tempo.
Ho sprecato lacrime ho pianto per te…forse perché ho creduto a te!!!
oppure ho creduto ad una illusione!?!?…non so…non lo so il perché è
successo ma tutto ciò che so è che tutto quello che ho fatto e provato
mi ha portato a scriverti queste parole questa lettera e mi rendo conto che scrivendola
mi sembra di essere al tuo fianco.
Ma con tutto me stesso con tutto il mio cuore voglio dirti grazie.
Grazie perché tu hai guarito le mie ferite
grazie perché mi hai tenuto al caldo
grazie perché mi hai dato la tua “vita”
grazie perché mi hai reso “libero”
grazie perché mi hai insegnato a ridere
grazie perché mi hai insegnato a non dire mai troppo ma a
dimostralo sempre con lo sguardo (tu lo fai sempre :*)
Darei qualsiasi cosa credimi per non essere arrivato a questo punto
ma darei anche tu quello che possiedo per riviverti o solo
per toccarti ancora una volta!!!! Ma non posso non sarebbe giusto per me stesso
sarebbe sempre la stessa cosa cioè
sbattere la testa contro un muro….e mi è già successo….non voglio assolutamente che ti dai colpe…tu non ne hai.
Non sono innamorato di te non ti amo e tu questo lo sai
non ho una cotta per te lo sai…ho solo imparato a guardarti oltre
oltre quello che tu vuoi far vedere agli altri….ti ho voluto bene e te ne vorrò solo per
quello che SEI!!!.
Bè che c’è altro da dire….Bellissima avventura grazie di tutto.
Sappi che comunque qualsiasi cosa accada TI VORRO’ SEMPRE BENE!!!
Sappi che nessun’altro potrebbe mai conoscere quella parte di me…
che ho lasciato andare solo con te!!!!!
Ma sappi anche che sono io che ho scritto e sappi anche che il mio cuore non è daccordo con me ecco perchè continuo ad amarti. Senza di te è come semza l’aria io non vivo perchè mi mancherebbe il tuo respiro…